Catania

Catania

Lettura sapienzale del quotidiano: UNO STILE DI VITA

Riti spirituali su donne bibliche organizzati dall'USMI Diocesi di Catania

da Novembre 2023 ad Aprile 2024

visualizza il manifesto a questo link

 

 

 

 

 

 

Dalla grata alle sbarre: la suora che scrive ai detenuti

Sr. Ch. Cristiana Scandura, clarissa del Monastero Santa Chiara di Biancavilla CT, ove dimora da 34 anni, dal 2020 inizia, in modo consono alla propria vocazione claustrale, uno speciale apostolato tra i Carcerati di tutta Italia attraverso delle riflessioni che fa pervenire loro con frequenza bimestrale. Questa iniziativa, in poco tempo, si estende a tutte le Carceri della Sicilia e dell'Italia, suscitando una grande risonanza tra i Carcerati che sempre più numerosi le scrivono, aprendo il loro animo. Dalla richiesta degli stessi Carcerati, le sue riflessioni, i suoi spunti di meditazione, di annunzio evangelico della misericordia divina, vengono raccolte in un libro: Un raggio di sole oltre le grate (Velar, 2023). In esso la toccante e profonda prefazione è scritta da un ergastolano.

Tradotto anche in inglese, il libro varca l’Italia verso i Fratelli Carcerati degli USA.

 

 

Dal 2021, Suor Cristiana è presente sui social (https://www.facebook.com/suorcristianascandura; https://www.instagram.com/suorcristianascandura/; https://www.youtube.com/c/SrCristianaScanduraosc) dove pubblica il commento al Vangelo, Vita di Santi e Testimoni della fede dei nostri giorni, riflessioni su vari temi spirituali, preghiere, aforismi e canti di lode da lei stessa composti ed eseguiti.


Monastero di Santa Chiara (Biancavilla)

https://www.clarisse-biancavilla.org/

Tra le attività attualmente svolte dalle Clarisse di Biancavilla vi è quella della realizzazione di Icone sacre, di corone del S. Rosario e di Ceri pasquali decorati. La Fraternità è lieta di accogliere i gruppi ecclesiali per momenti di preghiera e di dialogo fraterno. Inoltre mette a disposizione delle donne e delle coppie sposate che desiderano fare qualche giorno di ritiro, i locali della propria foresteria.

 

 

RASSEGNA BIBLICA

ALLE PORTE DU LUZ IL SOGNO E LA PIETRA

 7-14-21-28 NOVEMBRE 2023

visualizza la locandina a questo link

La storia di Giacobbe è il paradigma di un percorso che nella casa trova il suo simbolo: una casa da lasciare, una da costruire e ritrovare per compiere la propria storia. In questo itinerario le donne hanno un ruolo centrale: Rebecca, Rachele e Lia sono protagoniste di snodi cruciali.

 

 

 

 

 

I EDIZIONE ANNO 2024

SCUOLA DI FORMAZIONE PASTORALE

visualizza il programma a questo link

La scuola offre una preparazione teologico-pastorale di base agli operatori pastorali e a quanti desiderano acquisire una maggiore consapevolezza dell’identità e dell’impegno cristiano nel mondo.

 

 

 

 

CARITAS DIOCESANA DI CATANIA

PROGETTO RUTH - MICROCREDITO DI LIBERTA' 

visualizza il programma a questo link

La Caritas diocesana di Catania opera da oltre un decennio con lo strumento del Microcredito per consentire a famiglie e persone in momentanea difficoltà economica di poter accedere a prestiti bancari agevolati tramite istituti di credito convenzionati al fine di alleviare e prevenire situazioni di potenziale esclusione sociale. Nell’ambito di questo servizio, la Caritas diocesana di Catania ha aderito al programma “Microcredito di libertà”, un progetto dedicato alle donne vittime di violenza e finalizzato all’emancipazione dalle diverse forme di sudditanza e di sofferenza economica che si possono generare nei contesti di violenza domestica, attraverso l’accesso al microcredito sociale e imprenditoriale.

LINK DI RIFERIMENTO: https://www.caritas.it/progetto-ruth-microcredito-di-liberta/

 

 

 

 

CARITAS CATANIA

PGRUPPO APPARTAMENTO PER DONNE VITTIMA DI VIOLENZA CON MINORI IN DIFFICOLTA' ECONOMICA. 

L'appartamento è un bene confiscato alla mafia concesso dal Comune di Catania alla Caritas in comodato ad uso gratuito. La struttura è destinata a donne vittime di violenza che versano in situazioni di particolare disagio economico, morale e sociale, con figli a carico, lavoratrici a basso reddito o anche non lavoratrici. La permanenza minima è di tre mesi, con proroga fino ad un anno. Nell'appartamento le donne possono vivere e soggiornare in totale autonomia per tutto il giorno. Tutte le spese ordinarie e straordinarie sono di Caritas Catania, compresi i costi per le utenze domestiche e condominiali.

LINK DI RIFERIMENTO: http://www.caritascatania.it/gruppoappartamento

 

 

 

 

condividi su